Melbourne

Festa di San Rocco a Melbourne - Foto di Pietro CarnovaleLa comunità acquarese residente a Melbourne, avendone mantenuto intatta la fede, festeggia il patrono San Rocco. La celebrazione, organizzata dall'”Acquaro-Limpidi Social Club”, si svolge, annualmente, la terza domenica di ottobre presso la sede del “Calabria Club”. Quest’ultima dista circa 25km dai locali del club, a breve distanza dall’aeroporto di Tullamarine, in una zona semi-rurale e, quindi, molto spaziosa. Nel giorno solenne la statua, custodita in una cappella, è posta in una capiente sala, che può ospitare fino a mille fedeli. Qui viene celebrata la santa messa con l’accompagnamento di un coro che innalza canti religiosi. A conclusione della cerimonia, dopo avere intonato una canzone in dialetto dedicata a San Rocco, ha inizio la processione lungo un percorso interno alla sede del “Calabria Club”. Il corteo è preceduto da due carabinieri in alta uniforme ed è accompagnato dal gran concerto bandistico “Vincenzo Bellini”, banda composta da più di 50 musicisti, di cui hanno fatto e fanno parte diversi acquaresi, alcuni dei quali hanno imparato la musica sotto la guida del professore Giuseppe Ierfone. Dopo la processione, durante la quale la statua del Santo è fatta sostare brevemente di fronte al monumento ai caduti, la banda esegue, all’interno della sala, qualche pezzo di opera classica insieme a un soprano e un tenore o un baritono. Nel pomeriggio, verso le 14:30, si passa a suonare della musica popolare, generalmente eseguita da tre elementi, coinvolgendo i fedeli in balli. La giornata di festa prosegue poi con gli incanti dei doni votivi e si conclude, intorno alle 18:30, con l’estrazione dei numeri vincenti della riffa.

Le informazioni sono state gentilmente fornite da Pietro Carnovale, acquarese emigrato in Australia.

Blog webekm.com the ekm.